restyling-sito-web-lara-flammia-blog

Q

uesto articolo  è dedicato alle piccole Attività, ai Negozi e ai Brand emergenti che fanno fatica ad affrontare la spesa di un restyling del sito web ogni tot anni e rimandano l’investimento a “tempi migliori”.

Il TEMPO MIGLIORE è questo!

E sta per scadere.

Spesso navigando in rete mi imbatto in siti davvero vecchi e poco belli. Per non parlare dei contenuti, scritti male, poco esaurienti o quasi inesistenti. E ulteriore pecca Non-Responsive, ovvero siti web non adattati alla navigazione da mobile, da cellulare o da tablet per intenderci.

Ma andiamo per ordine.

 1°) No Responsive? No visite!

Per chi fa altro nella vita come lavoro è difficile credere che per essere trovati su internet basti avere un sito web. Forse questo poteva accadere 15-20 anni fa, ma adesso le cose sono cambiate.

Eccome se lo sono!

Innanzitutto avere un sito Non-Responsive è un vero problema per l’utente che naviga ma anche per i motori di ricerca che vi emargineranno, non facendovi comparire nei risultati.

E se non comparite nei risultati di ricerca, a cosa serve avere un sito? Saprete della sua esistenza voi, qualche amico e il vostro biglietto da visita. Ammesso che qualcuno legga ancora i biglietti da visita!

Premettendo che la navigazione da mobile ha superato ormai quella da computer sapete che effetto farà il vostro sito ( quelle rare volte in cui qualcuno saprà della sua esistenza) all’utente che lo apre?

Aumenta di cinque volte la probabilità che aprendolo scappi via.

Subito!

Perché navigare un sito non adattato al mobile è impossibile, fastidioso, snervante!

sito-web-no-responsive-restyling-sito-web-roma

La navigazione da mobile è ancora più rapida, immediata e istintiva di quella da computer.

E sufficiente questa ragione per contattare qualcuno e farsi fare con urgenza un preventivo per rinnovare il sito internet.

Ma se volete ve ne do anche un’altra.

2°) Grafica obsoleta? …utente infastidito che scappa!

La grafica è vecchia, ci sono troppe scritte, troppi colori, troppe immagini in movimento. Troppo di tutto.

Questo modo di fare siti Web appartiene alla vecchia guardia, ed è un modo obsoleto di costruirli. Sapete cosa fa un utente quando capita su un sito del genere?

Va via.

Subito.

Non è più abituato a siti caotici, fastidiosi, rumorosi, dove è difficile trovare le informazioni che sta cercando.

L’utente vuole invece siti lineari, accoglienti, chiari, pieni di informazioni e soprattutto capaci di risolvere IMMEDIATAMENTE il suo problema.

nuova-grafica-web-design-restyling-sito-web-roma

Allora si alla grafica lineare, pulita, a tasti e link per contattarvi sempre ben in vista capaci di generare una naturale attrazione subito dopo essere stati conquistati dal contenuto scritto sul sito.

 

I SITI AGGIORNATI, PIACCIONO AGLI UTENTI.

E ANCHE A GOOGLE!

 

3°) Il sito è povero di contenuti

content_is_king_on_social_marketingGli addetti ai lavori conoscono la celebre frase “Content is
the King”
con cui si rimarca già da qualche tempo quanto sia importante pubblicare in rete contenuti interessanti, capaci di catturare l’interesse del pubblico, scritti in maniera chiara e SEO friendly.

Se stai cercando i migliori prodotti di bellezza per cani in vendita nella tua città e Google ti segnala un elenco di siti, su quale potrebbe ricadere la tua scelta?

Con una buona percentuale di probabilità sul sito che ti avrà convinto di più. O meglio su quello che avrà soddisfatto meglio la tua sete di informazione.

Sarà infatti il sito con la grafica più aggiornata, i testi scritti meglio e con la maggiore vastità di informazioni su prezzi, offerte, varietà di prodotti venduti ed utili consigli ad essere tra i primi siti della lista che prenderai in considerazione di contattare. E, fidati, lo farà anche Google scegliendolo e posizionandolo tra i primi risultati della tua ricerca.

L’elenco sarebbe ancora lungo, ma….mi fermo qui.

Se volete approfondire ci sono molti articoli di blog che fanno un lungo elenco di ragioni per cui rinnovare il sito web.

Ma è inutile cercarne altre: queste tre sono ragioni più che sufficienti, drammaticamente importanti e urgenti per farlo al più presto.

 

LEAVE A REPLY